Sai gestire le critiche? Prova a considerarle un feedback

Nelle sessioni di coaching lavoro di frequente con persone che raccontano di non sapere gestire le critiche, alle quali spesso rispondono con un’emotività mal gestita oppure non rispondono affatto e accumulano rabbia repressa fino all’esplosione improvvisa.

La gestione dei feedback, negli ambienti di lavoro, è una delle criticità che determina un inasprimento della comunicazione fra colleghi e con i capi.  È possibile imparare ad accogliere una critica senza...

Leggi tutto

Scommettere su se stesse a 30 anni

Oggi ti racconto la storia di Erica che ha lavorato con me nel percorso di bilancio di competenze.

Erica è una giovane donna che si affaccia al mondo del lavoro e ha deciso di investire in questo percorso per definire i suoi prossimi passi per costruire il suo futuro. Ha scelto un bilancio di competenze in modo preventivo. Anziché aspettare l’emergenza per intervenire, ha deciso di giocare d’anticipo, come è nel suo stile di ragazza super organizzata! ...

Leggi tutto

Introversione? Se la conosci non ti uccide.

Guardi con un misto d’invidia e ammirazione quelle persone capaci di entrare subito in relazione con chiunque? Hai anche tu il famoso collega capace di portare avanti le sue teorie nelle riunioni anche di fronte ai grandi capi della tua azienda? Da bambina avevi paura a sperimentare le cose nuove?

Benvenuta nel mondo degli introversi. Un mondo che sarebbe anche molto bello ma che tendiamo a demonizzare perché la nostra società ci considera come persone chiuse,...

Leggi tutto

Il cambiamento professionale di Monica

Settembre è sempre un mese dolce/amaro. Qualcuno dice che sia il “the new gennaio”. Fatto sta che abbiamo ancora in bocca il gusto delle vacanze e la nostalgia dei bei momenti trascorsi e al tempo stesso guardiamo ai prossimi mesi con timore e tremore.

Per questo motivo, nel definire il piano editoriale del mio blog per i prossimi mesi, ho pensato che il modo migliore per incoraggiarti al rientro fosse proprio raccontare di chi CE L’HA FATTA.  Credo che possa...

Leggi tutto

Applica al tuo lavoro le 4 leggi della spiritualità

Di recente mi è capitato di trovarmi sott’occhio le 4 leggi della spiritualità indiana. Nel rileggerle ho pensato che potessero essere molto utili anche in campo professionale! In cosa possono aiutarci, soprattutto in questo periodo dell’anno? È un approccio molto zen e penso che sia molto appropriato per questo momento in cui siamo stanche morte, stressate, dobbiamo chiudere i lavori e non vediamo l’ora di fuggire in vacanza. Potremmo, sì, fuggire ma portandoci...

Leggi tutto

Metti all’opera la tua passione

Se oggi fosse l’ultimo giorno della tua vita, vorresti fare ciò che stai facendo oggi? Pensaci. Seriamente. Pensa alla tua vita OGGI, in questa giornata di luglio.

Non è una mia domanda, ce l’ha posta Steve Jobs in uno dei suoi libri. È una domanda potente che riporta alla nostra attenzione l’importanza di fare della nostra vita qualcosa che ci piaccia, lavorativamente e non.

Chiedo spesso alle persone di pensare alle loro passioni, a ciò che piace loro fare per...

Leggi tutto

Che posto occupa il lavoro nella tua vita?

Capita che ti lamenti del tuo lavoro. Nessuno ti sta licenziando e forse non sei nemmeno vicina al burnout. Ogni tanto ti alzi al mattino, soprattutto in questo periodo estivo e non hai voglia di andare in ufficio, ma tutto sommato nessuno ti sta cacciando e non hai bisogno di trovare altro con urgenza. Lavori con il pilota automatico, tutto ripetuto, tutto uguale a se stesso, agisci meccanicamente come se tu non fossi lì, in ciò che fai.  Vai avanti per inerzia...

Leggi tutto

Rilassati: giugno passa in un attimo!

Giugno è uno dei mesi più difficili da affrontare sul lavoro. Sarà che nel nostro immaginario di studentesse a giugno la scuola finisce e iniziano tre mesi di vacanza. Quando però inizi a lavorare giugno NON è il mese in cui inizia la vacanza! Anzi, è il mese in cui diventi nervosa e inizi a contare le settimane che ti separano da agosto.

È il mese dei figli a casa e del dove li sistemo, è il mese della stanchezza e del “non so come arriverò ad agosto!” E il...

Leggi tutto

5 cose che dovresti fare dopo un colloquio di lavoro

Quando cerchiamo lavoro spesso consideriamo il colloquio un punto di arrivo. Una volta sostenuto è come se vivessimo la pace dei sensi. Non ci resta che aspettare…

E aspettiamo…. aspettiamo… aspettiamo… convinti di non poter fare di più. Invece, il colloquio è solo una tappa della nostra ricerca. Non è la meta. Proprio per questo motivo si può imparare a gestire al meglio il post colloquio di modo che, nel tempo, diventi una tacca del nostro successo...

Leggi tutto

Se vuoi essere apprezzata impara a dire no

Ci sono diversi studi che affermano che sia più facile rispondere con un  a una richiesta che ci viene posta perché dire no mette a disagio e fa emergere in noi emozioni negative, come il senso di colpa, la vergogna, la paura.

Questa sensazione è ancora più evidente nelle comunicazioni faccia a faccia. Secondo la nostra impostazione mentale “dire sì” è indice di generosità e bontà d’animo, mentre “dire no” è sinonimo di egoismo e cattiveria.

Pensa alla tua...

Leggi tutto